Il P2P su Sme-Server

Piccolo How-To su come installare MlDonkey su Sme-Server 7.0

MlDonkey è un client open-source p2p multiprotocollo e multipiattaforma; multiprotocollo perchè ha la possibilita di connettersi a diversi network (eDonkey, FastTrack, DC, Gnutella, BitTorrent, Overnet e molti altri), multipiattaforma perchè è disponibile per sistemi Windows, Unix (compreso MC Os X) e Linux. Per la documentazione relativa consullare il sito ufficiale di Mldonkey.

Attenzione! Questa installazione aprirà delle porte nel firewall!

Per prima cosa si scarica il pacchetto del contribs da qui o direttamente dal mio sito e si installa
yum localinstall sme-mldonkey-1.1-7pre3.i386.rpm

Riavviare il server tramite server-manager o con il comando
reboot

Dopo il riavvio verificare che l’interfaccia web di MlDonkey sia raggiungibile da browser all’indirizzo
http://nome-server:4080
Bisogna notare che, a meno di non modificare le regole di firewalling, l’interfaccia sarà raggiungibile solo dalla rete interna.

La versione inclusa nell’rpm è oramai obsoleta e molti server di rete edonkey rifutano la connessione per questo motivo, bisogna quindi procedere all’aggiornameto del file binario mlnet. Si inizia fermando il servizio
service mldonkey stop
e si scarica l’ultima versione static disponibile sul sito di MlDonkey; mentre sto scrivendo l’ultimo pacchetto è il 2.8.1. Scompattare il pacchetto e copiare il file mlnet nella directory /usr/bin del server, sovrascrivendo il binario già presente.

Adesso bisogna far ripartire il servizio
service mldonkey start

Accedendo dall’interfaccia web si dovrebbe vedere che la versione di MlDonkey è cambiata.
Consiglio di provare Sancho, un’interfaccia grafica per Mldonkey con un’impostazione molto simile a Emule.
Buon download!!

15 pensieri riguardo “Il P2P su Sme-Server”

  1. Ciao e complimenti per il tuo Blog, avrei bisogno di un suggerimento.
    Ho installato ed eseguito tutte le operazione da te descritte per installare su sme server Mldonkey, tutto funziona perfettamente, volevo tuttavia migliorare la grafica installando come da te consigliato Sancho. Scarico il file “sh” lo trasferisco nella cartella file di Primary con FTP eseguo con “sh /…/files/nome_file.sh ma ottengo verifying archive integrity…error in md5 checksums…..
    Ho provato a riscaricare il file nuovamente sia gtk che motif, nulla sempre lo stesso errore. In cosa sbaglio?
    Grazie a presto.

  2. Dimenticavo di chiederti, quando ho scaricato un file da Mldonkey dove lo trovo parcheggiato?
    Grazie ancora.

  3. Ciao Alberto,
    se hai installato MLDonkey con il contrib che ho segnalato nel post i file scaricati li troverai in /home/mldonkey/.mldonkey/incoming/files; la cartella mldonkey dovrebbe essere anche già condivisa tramite samba.
    Riguardo a Sancho forse ho capito male io cosa intendi dire o tu hai fatto un pò di confusione, questo programma si installa su un client, non direttamente sul server, io ad esempio lo uso installato su Windows XP.
    Dopo averlo installato dovrai configurarlo con i dati del server su cui è installato MLDonkey (ip, porta di connessione ed eventuale password). Se ti rimane qualche dubbio fammi sapere.

  4. Ciao Umberto, grazie per avermi risposto, non sei tu che ti sei espresso male, ero io che non avevo capito un'”H”.
    Avrei anche un altro consiglio da chiederti. La cosa l’ho già esposta sul forum di SMESERVER e spero proprio che qualcuno mi sappia dare una risposta esaustiva, ovvero:
    Ho creato un I-Bay, gli ho associato un nuovo dominio virtuale, all’interno della cartella html del mio Bay ho caricato il file index.html assieme ad una directory al cui interno ci sono altri files e sotto directories. Quindi perchè quando digito nel mio browser il nome del dominio ad esso associato mi visualizza l’elenco dei files e della directory contenuti nella cartella html del mio I-Bay e non la home page? Inoltre se clicco sul file index si apre la pagina web ma mi dice URL not found …/mio_bay/nome_file.html.
    Grazie e scusa di tutto.

  5. Caro Umberto, approfitto della tua pazienza e conoscenza in merito a Sme Server per chiederti se è possibile da remoto tramite web browser visualizzare MLDonkey.
    Se sì cosa devo fare, che porte devo aprire e che cosa devo digitare nella barra di navigazione?
    Esempio: http://miosito.dyndns.org:4080? Cosa che tra l’altro ho già provato ma non ha funzionato.
    Ciao a presto.

  6. Per accedere a MLDonkey attraverso un indirizzo del tipo http://mio_dominio:4080 devi accertarti di due cose: che la porta 4080 sia aperta nel firewall di SME (di default è aperta solo per le connessioni interne della lan) e che tale porta sia aperta anche sul firewall del pc da cui ti vuoi connettere.
    Ricorda almento di settare una password d’accesso in MLDonkey altrimenti chiunque potra’ fare danni, qui c’è la documentazione
    http://mldonkey.sourceforge.net/Password

  7. Ciao Umberto e complimenti per la guida.
    Ho provato a seguire le tue indicazioni per l’installazione di MLDonkey su SME, ma non ci sono riuscito!!
    una volta installato il pacchetto infatti, quando provo ad accedere via browser ottengo come risposta un “Unable to connect”; non solo, ma se provo a fermare il servizio ottengo “Fail” mentre “ok” se cerco di avviarlo…
    Ho SME in versione solo server… può essere questo il problema? Eppure durante l’installazione dell’rpm non ho incontrato messaggi di errore…….. AIUTO!

  8. Ciao Umberto e complimenti per il tutorial, che ho seguito fino in fondo. Avrei però bisogno di un tuo ulteriore aiuto, perchè a me il demone si stoppa! all’avvio di sme-server sembrerebbe attivato, ma poi cercando di collegarsi niente viene visualizzato. Se provo a stoppare il demone mi viene restituito un “Fallito”; ne ho dedotto che il deomone è già stoppato, in quanto se do “service mldonkey start” ottengo [OK]…. Ho provato a lanciare a mano (collegandomi via SSH) il mlnet ed in questo caso tutto funziona, riesco a gestire e scaricare via Firefox da remoto.
    Ho smeserver 7.3 (2.6.9-67.0.7.EL ) e la versione mlnet del tutorial. Aiuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *