Bye bye Google Reader, bentornato TTrss

E’ notizia oramai vecchia il fatto che Google abbia deciso di spegnere il suo servizio di aggregazione di feed RSS, Google Reader, il 1 Luglio 2013.
Nell’improbabile caso che tu sia capitato che qui e non sappia cosa siano Google Reader o i feed RSS dai un’occhiata a questo video, casualitá é proprio il video di quando fu presentato Reader nel 2005.

All’annuncio della chiusura su blog e social network si rincorrevano discussioni tra utenti sul dove migrare: chi su Feedly, e questa sembrerebbe la scelta presa da molti, chi su Netvibes o chi fa la fila per entrare nella beta a numero chiuso di The Old Reader.

Leggi tutto “Bye bye Google Reader, bentornato TTrss”

Nautilus e le thumbnail non funzionanti

Può capitare usando Gnome o Unity che Nautilus dopo alcuni aggiornamenti non visualizzi più correttamente le miniature (thumbnail) delle immagini in formato RAW.
Nel mio caso non riuscivo più a vedere l’anteprima delle immagini CR2 prodotte da fotocamere Canon e i file Nex di casa Nikon.
Questo è un piccolo fix che ha funzionato nel mio caso.

Leggi tutto “Nautilus e le thumbnail non funzionanti”

Versione custom di Jupiter per Eee Pc

Chi usa Linux sui netbook probabilmente già conosce l’utility Jupiter scritta da Fewt per la gestione avanzata dei consumi.  Questo programma permette l’impostazione della modalità di funzionamento del processore in base alle necessità e la gestione di WiFi e touchpad più altre chicche come l’orientamento del monitor.

Avendo la necessità di gestire ancora più a fondo l’hardware del mio eeePc 901Go per aumentare ulteriormente l’autonomia ho modificato il codice aggiungendo la possibilità di accendere/spegnere la webcam, il modem 3G UMTS integrato e il lettore di schede SD.

JupiterMoreDevice_Screenshot

Il pacchetto é stato testato solo sul mio netbook con Ubuntu 10.10, non escludo che possano esserci dei problemi su altre combinazioni di distribuzione e hardware. E’ possibile scaricarlo da qui e si installa usando

sudo dpkg -i jupiter_0.0.42.1_all.deb

Dopo l’installazione il sistema deve essere riavviato prima di poter utilizzare Jupiter.

MLDonkey – Aggiornamento di sicurezza

Sinceramente avevo perso di vista lo sviluppo di MLDonkey e mi sono accorto in ritardo (molto ritardo) che il 25 Febbraio è stata rilasciata la versione 3.0.0 del programma.

L’aggiornamento è d’obbligo visto che nelle versioni precedenti fino alla 2.9.7 è presente un bug critico nell’interfaccia http che permetteva di accedere via web a file locali.
Il bug era facilmente sfruttabile aggiungendo un doppio slash dopo l’url di MLDonkey e aggiungendo il path del file che si voleva visionare, ad esempio:

http://mlhost:4080//etc/passwd

Qualche particolare aggiuntivo è reperibile qui.
Sinceramente mi lascia basito che un aspetto di così banale di software security (“I dati immessi dall’utente sono per ipotesi sempre malevoli, vanno sempre analizzati come tali” cit. ) sia venuto alla luce solo ora, dopo anni di sviluppo.

La nuova versione è disponible su SourceForge, correre ad aggiornare subito!!